Tierradentro

Il sito archeologico di Tierradentro e’ un’opera d’arte imponente e misteriosa, frutto di una civiltà sconosciuta ma raffinata. Ubicati nelle radure di Segovia, El Duende, El Tablòn, Alto de San Andres e El Aguacate, gli ipogei di Tierradentro sono camere funerarie sotterranee di forma ovale, con una profondità che raggiunge i nove metri. Una scala a chiocciola, costruita utilizzando lastre di roccia vulcanica, conduce alla porta d’ingresso, mentre due colonne sorreggono la volta circolare all’interno di ciascuna tomba. Le pareti furono riccamente decorate con figure geometriche ed antropomorfe, utilizzando il rosso ed il nero (vita e morte rispettivamente), su sfondo bianco. Peccato che quasi nulla si trovo’ nelle camere quando furono scoperte, a causa dell’attività dei ladri di tombe (guaqueros), ma ciò che rimane da’ una chiara idea di quanto incredibili furono queste opere di architettura, capaci di resistere ai tremendi terremoti che colpirono periodicamente la regione di Tierradentro.

Un amico, oltre che tante belle foto, ha lasciato traccia delle nostre serate a San Andres Pisimbalà, al seguente link: www.flickr.com/photos/mariusencolombia.

Ipogei di Tierradentro tombe precolombiane camere funerarie Colombia Sud America

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *