Ritorno a João Pessoa, Jacumã e ultimo carnevale

Ritorno a João Pessoa, terra un giorno appartenuta agli indigeni potiguara ed ora crocevia del nordeste, nel punto più ad est del continente americano, verde, giovane, scossa dai ritmi del frevo e dell’axé.
Oramai siamo amici di tutti e partecipiamo numerosi al bloco virgens de tambaú, l’ennesimo carnevale di strada a tema di questo interminabile viaggio nel Brasile. La festa pare irrefrenabile e la gente si muove fino alle spiagge di Jacumã.
Il cielo comincia a tingersi di un’alba inaspettata quando saluto gli amici e stanco morto aspetto l’autobus che mi riporta a Salvador di Bahia: a João Pessoa vanno un pensiero pieno di sorrisi ed anche qualche lacrima, a saudade…

Ritorno a João Pessoa, Jacumã e ultimo carnevale brasile

João Pessoa e micaroa, carnevale fuori epoca

La micaroa, il carnevale fuori epoca di João Pessoa, un divertente tuffo in una dimensione sconosciuta, sensuale, proibita, un gioco della follia, uno scalpitio di anime irrequiete. Un infuso di musiche dai colori elettrizzanti, chiclete com banana e ivete sangalo, caraibici, latinoamericani, brasiliani, bianconeri, rossi, gialli e verdi, africani, amazzonici; continue visioni di piatti saporiti, pepati, speziati. La trasgressione di danze scatenate, di corpi sinuosi, litri e litri di panna montata e di sorrisi, una giostra di baccanti.
Amici, tanti amici, scherzi e risate, un carretto per trasportare sangria, caipirinha e cachaça, travestimenti organizzati in tutta fretta, jesus, macarena e tanti altri… e’ la mattina del terzo giorno ed i ricordi si addensano confusi, moderni cavalieri cittadini si aggirano confusi per le strade deserte, la festa cede al silenzio, la festa e’ finita ora.

João Pessoa e micaroa brasile

Praia da Pipa e carnevale a João Pessoa

La praia da pipa e’ una spiaggia delle più turistiche in brasile, ma appena oltre la prima baia si scopre il paradiso: la praia do amor, regno dei surfisti, delle palme da cocco, sabbia bianca e onde alte. Proseguendo lungo il bagnasciuga, una serie infinita di baie senza nome ma dal fascino unico, falesie di un rosso fuoco e scogli ferrosi, un paesaggio lunare o addirittura marziano…
La costa brasiliana insiste verso sud fino al punto più orientale del continente americano, in corrispondenza di João Pessoa, una città “estremamente poetica”, come recita il manifesto turistico. Qui ogni anno ha luogo la micaroa, il carnevale fuori epoca di João Pessoa.

Praia da Pipa e carnevale a João Pessoa brasile