Decontaminare il Lago Titicaca

Le acque del Lago Titicaca cambiano il loro colore a verde e marrone e i pesci sono scarsi, soprattutto per l’inquinamento che è attualmente rappresentato dal prodotto delle acque reflue.
Secondo Minagri, saranno promosse azioni  per decontaminare tutto il Lago Titicaca tra il Perù e la Bolivia, con la costruzione di impianti di trattamento nelle città, al fine di evitare che le acque reflue finiscano nel lago Titicaca e nel fiume Desaguadero.

Sia Perù sia Bolivia contribuiscono alla contaminazione. La città di Alto La Paz in Bolivia, con una popolazione di un milione 184 mila 942 abitanti, è attualmente il maggiore inquinatore. Quasi la metà dei rifiuti della città finisce direttamente nel lago, mentre l’altra parte viene elaborata dal depuratore Puchukollo.
Anche la regione di Puno in Perù, che concentra i suoi abitanti in un unico punto, scarica i suoi rifiuti nel Lago Titicaca.
Copacabana è diventata una delle zone più inquinate con Tiquina e Cohana. I rifiuti della sua popolazione in crescita e dei suoi numerosi visitatori finiscono direttamente nel lago.

Isla del Sol e Tiwanaku

Nella religione degli Inca, si credeva che il dio sole fosse nato qui. E con ragione. La Isla del Sol è posizionata splendidamente nel lato boliviano del lago Titicaca.

Lasciato il lago Titicaca e la Isla del Sol, in direzione di La Paz, il sito unesco di Tiwanaku si trova al centro dell’altopiano andino, circondato da un paesaggio semi-desertico e dominato da alcuni delle più alte e magnifiche cime delle Ande (Janq’u Uma, Illampu, Huayna Potosi, Illimani). Il sito è famoso nel mondo per essere la sede dei discorsi di insediamento di Evo Morales, di fronte alla porta del sole e per essere un luogo altamente spirituale, che rappresenta la visione di un mondo incentrato sulla tradizione e sull’impronta sociale matriarcale dei popoli indigeni.

Ponce stela Tiwanaku

Tramonto sul Lago Titicaca

Il lago Titicaca toglie il fiato per la sua estrema bellezza e non solo per l’altitudine che supera i 3800 metri sopra il livello del mare. Da Ayacucho, un infinito viaggio che porta prima sulla costa dell’oceano Pacifico a Pisco, poi Ica, Nazca, Arequipa ed infine il ritorno all’altipiano andino, tra Juliaca e Juli, due villaggi sulle sponde del lago Titicaca.

Costeggiando il lago si possono scoprire luoghi incantati, panorami mozzafiato ed una cultura millenaria che affonda le sue radici nella simbiosi con il lago Titicaca. All’orizzonte si scorgono alcuni insediamenti Uros, costruiti su isole di canna e raggiungibili con le tipiche canoe anch’esse di canna. Un tramonto sul lago Titicaca vale un viaggio. A breve sarà Bolivia.

Tramonto sul Lago Titicaca