In viaggio verso il Chiapas

Dopo quasi tre settimane di Caraibi, sole e spiagge paradisiache, abbiamo concluso la nostra parabola lungo la penisola dello Yucatan spostandoci qualche giorno da Tulum a Mahahual. Questo minuscolo pueblo di pescatori, nel cuore della costa maya, ci ha consentito di assaporare i genuini ritmi del caribe messicano. Abbiamo dormito in una cabaña in riva al mare, finalmente sulle nostre leggendarie amache di magüey (agave)… qui un ecosistema molto particolare condensa in poche centinaia di metri giungla tropicale, mangrovie, palme da cocco e barriera corallina.

Infine, il nostro viaggio e’ ripreso alla volta del Chiapas. Dopo una breve sosta a Chetumal, capitale dello stato di Quintana Roo, abbiamo costeggiato la “Reserva de la Biosfera de Calakmul”, lungo il confine tra Messico, Belize e Guatemala, superando innumerevoli villaggi di campesinos e diversi ponti traballanti su stanchi fiumi tropicali, immersi nella giungla profonda. Improvvisamente la vasta pianura dello Yucatan e’ terminata ed in un’esplosione di verde sono comparse le prime colline, a preannunciare di nuovo le montagne della Sierra madre e la cittadina di Palenque. Finalmente siamo in Chiapas, l’ennesimo sogno di una vita…

Capanna dei Caraibi dormendo nelle nostre amache Maya Mahahual Quintana Roo Yucatan Messico

3 commenti su “In viaggio verso il Chiapas”

  1. Dammyyyyyyyyyyyyyyyy!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    finalmente sono riuscita a recuperare il tuo sito!!
    ho spaccato il cell poco dopo che mi avevi inviato l’indirizzo mail così ho perso il tuo indirizzo..e solo oggi ho sentito l’andre e così mi ha dato l’indirizzo del sito!!
    la mia mail ora la sai scrivimi così ho pure io la tua!
    non ti chiedo come state perchè il sito dice tutto!
    beati voi veramente!ma che esperienza paura vi state a fà???
    godetevela finchè potete, non rinunciate a una cosa che non capita così spesso!
    un bacione a tutti e due..
    Sara…..
    scrivimi in privato mi raccomando !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *