Volos, Koropi e la penisola di Pilio

Lasciamo diversi amici a Meteora, ma il viaggio ci farà incontrare di nuovo. Un ultimo sguardo agli splendidi funghi di pietra che ci sovrastano e partiamo alla volta del mare, nei pressi di Volos. Attraversiamo campi di grano bruciati dal sole di fine primavera e notiamo sulle colline innumerevoli capanne di allevatori ed agricoltori. Finalmente scorgiamo il golfo di Volos con il suo porto ed il suo mantello bianco di case a circondarlo. Atmosfera tranquilla. Pensiamo all’esperienza del TEM, l’unita’ alternativa virtuale che nasce come esperimento greco per implementare un sistema di scambio di conoscenze e lavori simile alla banca del tempo. Le pendici del Pilio furono rifugio del centauro ed ora si difendono dalle masse di turisti nascondendo piccoli gioielli come la spiaggia di Mylopótamos oppure piccoli villaggi come Koropi, dove ci fermiamo una notte per assaporare i ritmi lenti e rilassati dei villaggi greci.

Suggerimento di viaggio: Pranzare presso la taverna e gustare insalate greche, moussaka, torte pastrami e tanti altri piatti tipici della cucina greca

Volos, Koropi e la penisola di Pilio, Grecia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *