Viaggio nel Peloponneso, da Monemvasia a Glifa

Da Elafonisos e Monemvasia, la strada sale verso le dita del Peloponneso senza dare sosta, curva dopo curva. All’improvviso compare la splendida valle di Sparta, verde e lussureggiante malgrado la calura estiva. Qui non si trova traccia dei tempi che furono, quando gli spartani dominarono il mondo antico, ma traspira ancora un’atmosfera bucolica sancita da pascoli e sterminate greggi di ovini.
Dopo svariate ore giungiamo a Pyrgos, dove ci assale un caldo improvviso, la polvere e la paura di alcuni bambini che lavano i vetri ai numerosi semafori che bloccano i mezzi lungo la strada principale. Un certo sollievo
ci coglie quando rivediamo il mare e seguiamo la stradina sterrata che ci guida al campeggio di Glifa.

Suggerimento di viaggio: attendere che il mare si getti sull’isola di Zacinto, seduti sulla spiaggetta del Camping Ionion Beach

Viaggio nel Peloponneso, da Monemvasia a Glifa, Grecia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *